1.2 CVE-2001-1047

 

La race condition in OpenBSD VFS consente agli utenti locali di causare un Denial of Service (kernel panic) (1) creando una pipe in un thread e facendo in modo che un altro thread imposti uno dei descrittori di file su NULL tramite una chiusura, o (2) chiamando dup2 su un descrittore di file in un processo, quindi impostando il descrittore su NULL tramite una chiusura in un altro processo creato tramite rfork.
https://nvd.nist.gov/vuln/detail/CVE-2001-1047

Categorie

CWE-NVD-Other

Riferimenti


 

CPE

cpe avviare fine
Configuration 1
cpe:2.3:o:openbsd:openbsd:2.6:*:*:*:*:*:*:*
cpe:2.3:o:openbsd:openbsd:2.7:*:*:*:*:*:*:*
cpe:2.3:o:openbsd:openbsd:2.8:*:*:*:*:*:*:*
cpe:2.3:o:openbsd:openbsd:2.9:*:*:*:*:*:*:*

Exploits

id descrizione data
Nessuna impresa nota

CAPEC

id descrizione gravità
Nessuna voce

Sherlock® flash

Fotografate la vostra rete di computer in pochi clic !

La soluzione di audit Sherlock® flash consente di eseguire un audit per rafforzare la sicurezza delle risorse IT. Scansione delle vulnerabilità delle apparecchiature fisiche e virtuali. Pianificazione delle patch in base al livello di priorità e al tempo disponibile. Reporting dettagliato e intuitivo.

Scopri questa offerta

Sherlock® flash: la prima soluzione di audit istantaneo della cybersecurity